Pegging: quando è lui a ricevere sesso anale. La pratica sessuale in cui la donna penetra il proprio compagno tramite strap-on dildo o altri sex toys.

Pegging: quando è lui a ricevere sesso anale

Lola Gioco Leave a Comment

Pegging: quando è lui a ricevere sesso anale. Nelle coppie eterosessuali è solitamente l’uomo a penetrare la donna. Sempre più in auge però sta diventando la pratica sessuale inversa, in inglese pegging, ossia il rapporto in cui la donna penetra il suo compagno tramite l’ausilio di sex toys come strap-on dildo e vibratori. Il termine è stato coniato relativamente di recente dal giornalista Dan Savage, anche se la pratica del pegging è sicuramente più vecchia. La necessità di una parola specifica sembra però mostrare come questo modo di fare l’amore sia diventato più diffuso e accettato.

Perché il pegging piace agli uomini

Per noi, è un chiaro segno di come gli uomini in generale stiano sempre più accogliendo l’idea di uscire dagli stereotipi e di affrontare timori infondati sulla sessualità, avvicinandosi a modi meno tipici (ma altrettanto autentici!) di provare piacere. Se è vero che il sesso anale rimane ancora un grande tabù per molti uomini, è importante anche ricordare che, tramite la penetrazione anale, nell’uomo viene stimolata la prostata, che è in grado di provocare un intenso piacere e orgasmi forti e prolungati. Al bando quindi gli stereotipi che vedono questo genere di pratica come adatta solo a uomini omosessuali: la prostata è uguale per tutti, e così il piacere che ne deriva.

Un gioco di ruolo per entrambi

Il pegging è in effetti anche un superamento dei tradizionali ruoli di genere a letto, che vedono le donne come essenzialmente ricettive e gli uomini come attivi. Questo cambiamento di ruolo può essere un’esperienza molto gratificante ed eccitante per entrambi i componenti della coppia, grazie alla sperimentazione di nuove sensazioni ed emozioni. Il pegging inoltre permette spesso a entrambi di ottenere una maggiore comprensione dell’esperienza che solitamente ha l’altro partner. E se gli uomini possono provare un gran piacere dalla stimolazione prostatica, le donne possono godere non soltanto della nuova modalità di rapporto, ma anche grazie a sex toys come dildo doppi o cinture falliche che contengono dei bullet vibranti da piazzare sulla clitoride.

Come per tutte le altre pratiche anali, raccomandiamo chi desidera provarlo di andarci piano, con molta comunicazione e… molto lubrificante! Diteci la vostra!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *