Sexy Shop il Capriccio: è un sexy shop o una tana? Abbiamo visitato questo negozio e ve lo raccontiamo

Sexy Shop il Capriccio: è un sexy shop o una tana?

Lola Recensioni Leave a Comment

Sexy Shop il Capriccio: è un sexy shop o una tana? Qualche tempo fa, nel tour dei sexy shop della mia città, Roma, mi sono imbattuta in questo negozio. Con imbattuta, intendo che ho fatto impazzire il navigatore perché mi ero messa in testa di visitarlo, in un dedalo di strade in salita. Con negozio, intendo… beh, quello che sto per raccontarvi.

Sexy shop o tana?

L’ingresso del sexy shop Il Capriccio mi ha ricordato tantissimo una di quelle botteghe di paese che sono a metà strada tra un negozio di generi alimentari, uno di detersivi e un confessionale per tutte le signore del luogo. Come in molti negozi di questo genere, all’ingresso sono esposti scherzi e materiale goliardico di vario genere, mentre i sex toys e la lingerie si trovano in un’altra stanza. I prodotti sono accostati, quasi ammucchiati, con un ordine di senso rispettato solo fino a un certo punto. Non ho dubbi che il signore, un uomo di una certa età che non immagineresti mai in un sexy shop, e che invece è perfettamente al suo posto dietro il banco conosca l’esatta collocazione di qualunque cosa. Insomma, una via di mezzo tra un troll nella sua caverna, e il Bianconiglio nella sua tana straripante cose. In questo caso, giocattoli, accessori e pubblicazioni sul sesso.

Come mi sembra il sexy shop Il Capriccio

Inizio col dire che la tipologia di negozio non è la mia. Mi piace entrare in posti in cui capisco che cosa è dove e in cui chiedere solo le informazioni tecniche e i dettagli più specifici. Però in qualche modo questo sexy shop mi ha conquistata. Ci ho dovuto pensare a lungo, prima di scrivere questa recensione, perché non sapevo se dare un giudizio positivo o negativo. Il giudizio è positivo se amate le tane del Bianconiglio, le botteghe ammassate, le caverne del tesoro in cui cercare quello che fa per voi. Il gestore del negozio è molto gentile e affabile, si muove nel casino tra un aiuto cortese e una battuta in romano, con gli occhi di chi ne ha viste così tante da raccontare…. Se preferite dei posti in ordine, lindi e forse anche con un po’ meno storia, forse il sexy shop Il Capriccio non è il migliore per voi.

Se ci siete stati, mi farebbe piacere sapere che cosa ne avete pensato. Scrivetelo nei commenti!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *