Sesso-in-aereo-per-superare-le-vette-del-piacere

Sesso in aereo? Per superare le vette del piacere

Lola Gioco Leave a Comment

Sesso in aereo? Per superare le vette del piacere. Lo chiamano Mile High Club, il club all’altezza di un miglio (da terra). E’ quello di cui si dice scherzosamente che entrino a far parte le persone che hanno fatto sesso in aereo, all’altezza di almeno un miglio (circa 1500 m). La diceria vuole che il concetto, e prima ancora l’idea di fare sesso ad alta quota, sia nato con il pilota automatico e nelle cabine di pilotaggio. Ma ecco di che cosa si tratta oggi.

Fare sesso in aereo: perché ci piace?

Innanzitutto, per la trasgressione. In aereo si è di solito stipati con tanti altri passeggeri in un ambiente con pochissima privacy, in cui è difficile riuscire a dedicarsi ad attività piacevoli che non siano il film trasmesso a bordo (perfino il cibo di solito non è granché, giusto?). Proprio per questo, riuscire a fare sesso in aereo è un’attività interessante dal punto di vista della trasgressione sia per la situazione insolita, sia per la costante possibilità di venire beccati. Inoltre, sembra che a causa della differenza di pressione atmosferica ad alta quota, l’ossigeno nell’aria diminuisca, e questo potrebbe causare orgasmi particolarmente intensi. Se vi sembra una spiegazione troppo forzata, ve ne propongo un’altra: le vibrazioni della fusoliera potrebbero aumentare l’eccitazione.

Come fare?

Se avete deciso di realizzare questa fantasia e di entrare nel Mile High Club (che per inciso ha anche un sito e del merchandising in vendita), il nostro suggerimento è di approfittare di un volo notturno a lunga percorrenza. Questo permette di avere il tempo di pianificare con calma come, quando, ed eventualmente anche con chi fare sesso in aereo, se non siete partiti con un partner. Aspettate che le luci siano spente e che la maggior parte dei passeggeri sia addormentata o munita di auricolari e abbiate la massima discrezione. A questo punto starà a voi decidere se preferite dedicarvi a effusioni particolarmente intense sotto le coperte dei voli notturni oppure concedervi una sveltina stretti nel bagno dell’aereo.

E voi avete mai fatto sesso in aereo, o lo avete desiderato? Raccontatecelo!

 

Leggi anche: Sesso in estate: quando anche l’aria è bollente!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *